1. Alimentazione delle tartarughe d’acqua dolce: cosa devi sapere
  2. Occhi rossi nel cane: quali sono le cause e i sintomi
  3. Accarezzare il gatto: sai farlo nel modo giusto?
  4. Malattie del furetto: quali sono le più comuni?
  5. Giochi per furetti domestici: quali bisogna acquistare?
  6. Parco del Pizzorne: passeggiata con fido in primavera
  7. Spazzola per cani e gatti: hai davvero quella giusta per loro?
  8. Cimurro nel cane: cos’è e come riconoscerla
  9. Polpastrelli secchi nei nostri amici a 4 zampe: come idratarli
  10. Sulla neve con fido: Alpi Orobiche e il Rifugio Capanna 2000
  11. Accessori per cincillà: eccone alcuni che non devono mai mancare
  12. Cincillà come animale domestico: ecco alcune informazioni utili
  13. Noduli cutanei nel cane: c’è da preoccuparsi?
  14. Piante per acquari d’acqua dolce: ecco quali scegliere
  15. Furetto domestico: sfatiamo qualche mito su questo animale
  16. Rogna canina: come riconoscerla e prevenzione
  17. Giochi per gatti: ecco alcuni da acquistare per placare i loro istinti
  18. Tenia nel gatto: cosa devi sapere di questo parassita
  19. Filaria nel cane: trattamento e prevenzione contro questa malattia
  20. Scarpe per cani: la diatriba tra i favorevoli e i non
  21. Gengivostomatite nei gatti: quali sono le cause e i sintomi
  22. Sindrome da autodeplumazione nei pappagalli: di cosa si tratta
  23. Spiaggia per cani: Il Santos, passare le vacanze al mare in Puglia
  24. Caldo per cani e gatti: come proteggerli e rinfrescarli in estate
  25. Malattia di Lyme: cos’è e come fare a riconoscerla
  26. Val di Fassa: itinerari per una vacanza da sogno con Fido
  27. Svezzamento cuccioli: cos’è e perchè devono stare con la mamma
  28. Escursione con Fido al Parco Nazionale del Gran Paradiso
  29. Tartarughiere e accessori per il tuo amico d’acqua dolce
  30. Unghie dei cani: la guida essenziale per mantenerle sane e forti
  31. Crocchette per cani pressate a freddo: perchè sono le migliori
  32. Migliore acquario Juwel per neofiti: guida alla scelta 
  33. Acquario d’acqua dolce: cosa devi sapere
  34. Sapevi che lo stress nel gatto è una malattia mentale comune?
  35. Gabbie per pappagalli, le migliori soluzioni da interno ed esterno
  36. I disturbi cutanei nel gatto sono molto comuni: ecco cosa sapere
  37. Quali sono le specie di pappagallo da poter tenere in casa
  38. Shampoo per cani: i migliori per il tuo amico a 4 zampe
  39. Vacanza con fido: dove godersi il mare a Rimini con il tuo cane
  40. E’ in arrivo un gatto in casa? Ecco cosa devi sapere
  41. Forasacchi in arrivo: l’incubo per chi possiede un amico a 4 zampe
  42. Pettorina per animali: come scegliere quella giusta
  43. Tartaruga d’acqua dolce: come prendersene cura
  44. Antiparassitari per cani e gatti: spot-on VS collare
  45. Le migliori lettiere per gatto: guida all’acquisto
  46. I migliori dispenser di acqua per il tuo gatto e cane
  47. Campanelli d’allarme per capire se il tuo cane non sta bene
  48. Alimentazione del coniglio domestico: quello che forse non sapevi
  49. Quando e come pulire le orecchie del cane: ecco alcuni consigli

Andare sulla neve con fido è un’esperienza divertente ed esilarante sia per il vostro cane che per voi, sempre nel rispetto delle regole ambientali e adeguatamente attrezzati per potersi godere una giornata di neve in montagna insieme a fido.

Per chi non è molto pratico a muoversi sulla neve o semplicemente vuole passare una giornata di relax senza impegnarsi troppo in escursioni – specialmente d’inverno che richiede maggiori accorgimenti per entrambi – vi proponiamo un itinerario semplice anzi, una passeggiata rilassante da fare insieme al vostro pet; meta finale: il Rifugio Capanna 2000

Una passeggiata sulla neve con fido

Ci troviamo in Lombardia dove possiamo godere di panorami mozzafiato e unici del bergamasco. A seconda della zona e difficoltà desiderata, ci sono davvero molti itinerari da percorrere anche d’inverno; ma per chi cerca qualcosa di poco impegnativo per godersi una passeggiata sulla neve con fido, uno dei percorsi facili è quello del Sentiero Piani di Bobbio dove la meta è il Rifugio Capanna 2000.

sulla neve con fido
Il modello in foto è Billy, il nostro cane. Foto inedita

L’avventura inizia proprio dai Piani di Bobbio, una località rinomata per le sue piste da sci e raggiungibile facilmente dalla pianura. E’ un percorso lungo circa 5 km con pendii dolci, quindi adatto anche ai meno esperti; l’intero percorso è segnalato da cartelli con indicazioni direzionali e tempi di percorrenza stimati per raggiungere determinati punti di interesse, tra cui il rifugio.

Inoltre, lungo il tragitto puoi trovare pannelli informativi naturalistici che arricchiscono l’esperienza, fornendo dettagli sulla flora, la fauna e la geologia della zona. Questi pannelli possono offrire interessanti informazioni sulla storia locale, sulla vita selvatica e sugli aspetti naturali del paesaggio montano. Un plus per gli amanti della natura.

La meta finale è il Rifugio Capanna 2000 nel comune di Oltre il Colle e si trova a quasi 2000 m s.l.m.. Si tratta di un rifugio molto accogliente dove è possibile sostare insieme a fido dopo una passeggiata; qui potrai gustare piatti tipici di montagna e un panorama mozzafiato. Qui il tuo cane è il benvenuto, ma ricorda di rispettare le regole e tenerlo al guinzaglio.

Cosa portare per fido

Di seguito troverete alcuni accorgimenti da adottare quando si va sulla neve con fido e gli accessori indispensabili:

  • ciotola con acqua a disposizione e snack;
  • per cani a pelo corto, un giubbino termico;
  • asciugamano, fazzoletti e sacchetti per i bisogni;
  • un pettinino per eventuali foglie o rametti che si incastrano nel pelo;
  • una crema protettiva da spalmare sui cuscinetti, per evitare la formazione di palline di neve e tagli per il ghiaccio;
  • un guinzaglio lungo per dargli la possibilità di esplorare in sicurezza;
  • una museruola da utilizzare eventualmente in luoghi chiusi, qualora fosse necessaria;
  • non disturbare la fauna.