Il mio cane sembra stanco: come faccio a sapere cosa potrebbe avere?

Salute del cane

 

Come noi, i cani possono essere stanchi. Tuttavia, è spesso difficile determinare il loro livello di fatica e soprattutto la causa di questo stato. Ma la domanda sorge spontanea: quando un cane può essere stanco? Questo calo di energia può essere normale? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla stanchezza del cane, le cause e le soluzioni per farlo stare meglio.

Il mio cane dorme molto: è normale?

I cani dormono più di noi, circa 12-14 ore al giorno. Alcune razze di cani e cuccioli possono anche dormire fino a 18 ore al giorno. Se sono sani, questi animali sono molto attivi al di fuori dei loro periodi di sonno. Tuttavia, alcuni animali possono mancare di energia al di fuori dei periodi di sonno.

Se il tuo cane è stanco quando dorme molto, è possibile:

  • Soffre di una malattia e la stanchezza è un sintomo,
  • Che soffre di un colpo di calore ed è disidratato,
  • reagire a un vaccino o a un trattamento farmacologico,
  • Che invecchia e il suo corpo si indebolisce,
  • Che soffre di depressione,
  • Che si è sforzato troppo.

Se avete un cane femmina, la fatica può essere presente durante la gestazione e l’allattamento. In questo caso, non dovete preoccuparvi, ma assicuratevi che la vostra cagna sia vista regolarmente da un veterinario.

Affaticamento nei cani: un sintomo di malattia

Se il tuo cane è stanco anche senza fare sforzi, potrebbe essere malato. In questo caso, la stanchezza è un sintomo che dovrebbe mettervi in guardia. Ci sono diverse condizioni che possono causare grave affaticamento nei canini. Ecco una lista non esaustiva.

Infezione

L’infezione causa affaticamento, che può essere grave. Il corpo lotta e ha bisogno di molta energia. Una delle infezioni è la malattia di Lyme. Questa malattia infettiva è trasmessa dalle zecche quando il cane è all’aperto. Causa stanchezza, dolori articolari e febbre. Per ridurre il rischio, è essenziale sverminare regolarmente il cane per proteggerlo dai parassiti.

Problemi di cuore

Con l’età o a causa di un difetto congenito come una malformazione, il cuore del tuo cane può non funzionare più in modo ottimale. In questo caso, gli sforzi fisici sono più difficili per il tuo cane. Di conseguenza, si stanca. Per identificare un disturbo cardiaco, il vostro cane deve ovviamente essere visto da un veterinario.

Disturbi al fegato

Come i problemi al cuore, i problemi al fegato possono verificarsi come risultato di un difetto di nascita, di una malattia o perché il tuo cane sta invecchiando. Ancora una volta, una visita di controllo dal veterinario aiuterà a identificare i problemi in anticipo e a fornire le migliori cure possibili al vostro cane.

Diabete

Il diabete è una condizione in cui lo zucchero nel sangue non è regolato correttamente. Se non trattati, questi disturbi dello zucchero nel sangue possono causare affaticamento nel cane. Nella fase ipoglicemica, il corpo del cane manca di zuccheri e la stanchezza si fa sentire. Le iniezioni di insulina aiutano a bilanciare il livello di zucchero nel sangue. Allo stesso tempo, il cane deve essere in buona forma. Il diabete può essere rilevato per mezzo di un esame del sangue.

Disturbi della tiroide

Può succedere che la tiroide non produca più ormoni o che le quantità prodotte siano insufficienti. La stanchezza è poi molto pronunciata finché il cane non viene trattato. I disturbi della tiroide possono essere rilevati facendo un esame del sangue. I farmaci sono necessari per regolare la produzione di ormoni.

Parassiti

I parassiti sono comuni nei cani e possono essere interni (vermi) o esterni (zecche, pulci, pidocchi o insetti). Questi parassiti affaticano il corpo del cane e quindi il vostro animale domestico. È imperativo trattarli bene fino alla loro completa eliminazione. Bisogna anche prevenire i parassiti. Per fare questo, il tuo cane dovrebbe essere sverminato ogni 3 mesi.

Parvovirus

La parvovirosi è una forma di gastroenterite. I cani colpiti soffrono di vomito e diarrea. La disidratazione e la fatica sono conseguenze dirette di questa malattia e devono essere trattate il più presto possibile.

Tosse del canile

Se il tuo cane è stato in un ambiente di gruppo, potrebbe soffrire di tosse da canile. Questa malattia, conosciuta anche come tracheobronchite infettiva canina, è altamente contagiosa. È caratterizzato da problemi respiratori. È disponibile un vaccino per prevenire la tosse del canile. Si raccomanda vivamente di vaccinare i cani giovani il più presto possibile.

Il mio cane è stanco: cosa devo fare?

Se il vostro cane è stanco, è essenziale prendere un appuntamento con il vostro veterinario. Il professionista farà un esame del sangue. In questo modo, è possibile identificare una malattia e suggerire un trattamento appropriato. È anche possibile che venga identificato uno squilibrio alimentare o un parassita. In ogni caso, questa visita sarà accompagnata da soluzioni per trattare il cane e migliorare il suo benessere.

È anche possibile rivedere lo stile di vita del tuo cane. Dovresti assicurarti che il tuo cane mangi correttamente, ma soprattutto che mangi abbastanza. Anche se il tuo cane è in sovrappeso, dovrebbe mangiare abbastanza. Tuttavia, bisogna assicurarsi che ogni pasto sia equilibrato.

Assicurati anche che il tuo cane dorma bene. Forse la sua cesta o la sua stuoia non è tranquilla e non sta veramente riposando. Come promemoria, la zona di riposo del cane deve essere tranquilla e non di intralcio. Evitare di mettere la cesta del cane in un luogo troppo isolato. Il vostro animale domestico ha bisogno di vedere cosa succede in casa. Infine, porta a spasso il tuo cane ogni giorno e gioca con lui. Questo è essenziale per il suo equilibrio. Un cane che dorme troppo può essere depresso o semplicemente troppo sedentario. Bisogna stimolarlo!

Rate article