Il fumo passivo, un vero pericolo per il tuo cane

Salute del cane

Se fumate, state sottoponendo chi vi circonda a una forma di fumo passivo. Questo entourage √® vasto! Include il vostro coniuge, i vostri figli e anche i vostri nipoti, i vostri genitori e chiunque altro abbia contatti regolari con voi. Sapevi che anche i tuoi animali domestici sono colpiti dal fumo passivo? √ą anche un grande pericolo per il vostro cane. Perch√© questo? Ecco una spiegazione.

Il fumo passivo è un pericolo reale per il tuo cane

Cos’√® il fumo passivo?

Tutti conosciamo i pericoli del fumo. Se non lo sai gi√†, anche il fumo passivo √® pericoloso. L’unica differenza √® che il fumo viene inalato involontariamente, non volontariamente. Il fumo passivo colpisce un milione di persone ogni anno e causa la morte di 3000-5000 persone. Il fumo passivo √® anche molto pericoloso per le persone vulnerabili come i bambini non ancora nati, i neonati o le persone con malattie respiratorie.

Il fumo passivo aumenta il rischio di infezioni respiratorie, infezioni dell’orecchio, asma, crescita stentata, sindrome della morte improvvisa del bambino, malattia coronarica e cancro ai polmoni. Inoltre, da alcuni anni, il fumo √® stato vietato nei luoghi pubblici al chiuso.

Oggi sappiamo che il tabacco e il fumo passivo sono pericolosi per la salute umana, ma anche per gli animali. Per loro, le 4.000 sostanze chimiche rappresentano un pericolo considerevole.

Che effetto ha il tabacco sul mio cane?

Fumare una sigaretta espone le persone, e quindi il vostro cane, a 4.000 sostanze chimiche, di cui circa 50 sono cancerogene. Il tabacco colpisce i cani in modi diversi.

  • Il contatto con i residui del fumo di sigaretta √® il modo pi√Ļ frequente di contaminazione. Questi residui si depositano in tutta la casa ma anche sul pelo degli animali domestici. Quando gli animali domestici si leccano, giocano con la loro palla o mangiano le loro crocchette, ingeriscono residui composti da nicotina e sostanze chimiche.
  • Anche l’inalazione √® un modo di contaminare il cane. Se fumate vicino al vostro cane, il vostro animale domestico pu√≤ inalare il fumo e quindi sostanze nocive.
  • I mozziconi di sigaretta, e a volte anche le sigarette intere, sono molto pericolosi per i cani che li ingeriscono.

Le conseguenze del fumo passivo sui cani

Le sigarette sono un pericolo per i canini in tutte le loro forme. Numerosi studi hanno dimostrato che il fumo passivo è particolarmente dannoso per loro. Che sia a breve, medio o lungo termine, gli effetti negativi si fanno sentire. Questi includono

  • Malattie della pelle, comprese le allergie,
  • Disturbi respiratori,
  • Bronchite,
  • Asma,
  • Cancro della cavit√† nasale,
  • Cancro ai polmoni.

Il benessere dei cani è anche influenzato dal fumo passivo, che può portare ad un aumento di peso.

Il tabacco √® quindi pericoloso per i cani, ma non solo! √ą anche pericoloso per i gatti, i roditori e soprattutto i pesci. Infatti, i residui contaminano l’acqua e possono uccidere i pesci.

E le sigarette elettroniche, sono pericolose?

Alcuni fumatori scambiano la sigaretta tradizionale con la sigaretta elettronica. √ą buono per gli animali domestici? La risposta √® no. Questi dispositivi sono anche un pericolo per gli animali e persino per gli esseri umani, perch√© vengono inalate sostanze chimiche e irritanti. Tuttavia, a differenza del tabacco, le sigarette elettroniche non emettono sostanze cancerogene. L’oggetto pu√≤ essere pericoloso per i cani se ci giocano. Lo stesso vale per i cerotti alla nicotina, le gomme e le gomme da masticare vendute in farmacia.

Come proteggere il tuo cane dal fumo passivo?

Il fumo √® pericoloso per la salute. Che sia per il vostro bene o per quello del vostro animale domestico, si raccomanda vivamente di smettere di fumare. Nel frattempo, o se questa non √® un’opzione per voi, ecco alcune linee guida per mantenere la contaminazione al minimo.

  • Fumo fuori,
  • Arieggia la tua casa ogni giorno,
  • Lavarsi le mani dopo aver fumato,
  • Gettare i mozziconi di sigaretta in un bidone chiuso,
  • Tenere le sigarette o il tabacco in una scatola chiusa.

Naturalmente, questo vale anche per i sigari, le sigarette elettroniche, le ricariche e tutti i trattamenti utilizzati per smettere di fumare.

Rate article